Skip to content Skip to footer

Richiesta Dichiarazione di Successione

  • Pagina dedicata alla richiesta di dichiarazione di successione e volture catastali;
  • il Collaboratore compilerà interamente il form e fornirà tutti i documenti richiesti;
  • la Dichiarazione di successione ha un costo per il Collaboratore di € 350 (oltre IVA 22%) indipendentemente dal numero di eredi e/o dal numero e dall’entità dei beni mobili e immobili;
  • la dichiarazione viene redatta da un tecnico abilitato appositamente incaricato;
  • il tecnico incaricato compilerà tutti i modelli e i documenti necessari e li girerà a mezzo mail per la firma al Collaboratore indicando anche l’importo delle tasse che saranno addebitate sul conto corrente del richiedente la successione;
  • firmati i documenti, questi vengono rimandati a mezzo mail al professionista incaricato che provvederà alla trasmissione telematica fornendo tempestivamente la ricevuta di trasmissione;
  • la Società fatturerà l’importo concordato al Collaboratore per il pagamento del servizio;
  • non appena l’Agenzia delle Entrate metterà a disposizione il GLIFO questo sarà tempestivamente inviato al Collaboratore;
  • INTEGRAZIONI E/O MODIFICHE – Per ciascuna integrazione o modifica dovuta alla responsabilità dell’Assistito (mancata consegna di documenti, ecc) ci sarà un ulteriore costo di € 100 (oltre IVA 22%) che verrà immediatamente fatturato al Collaboratore. Nel caso di integrazioni e/o modifiche derivanti da responsabilità del Collaboratore, volta per volta si valuteranno eventuali costi aggiuntivi;
  • il prezzo di vendita suggerito per una successione base è di € 600 (oltre IVA 22%).

Richiedi Pratica di Successione

Il servizio costa € 350,00 + IVA e comprende:

  • Preventivo gratuito;
  • Sottoscrizione impegnativa con il cliente inerente costi professionali;
  • Acquisizione di tutta la documentazione occorrente;
  • Verifica della documentazione fornita;
  • Ricerca accurata sui registri pubblici di eventuale documentazione mancante;
  • Verifica della consistenza del patrimonio immobiliare (fabbricati e terreni);
  • Accertamento delle quote di eredità;
  • Verifica della consistenza dei cespiti;

  • Compilazione della domanda;
  • Calcolo del patrimonio;
  • Determinazione delle imposte di registro e catastali;
  • Presentazione della Dichiarazione di Successione e verifica dell’avvenuta registrazione da parte dell’Agenzia delle Entrate e Volture Catastali;
  • Trasmissione completa delle ricevute di presentazione e registrazione;
  • Eventuali integrazioni, qualora emergessero successivamente alla prima presentazione ulteriori beni da passare in successione ereditaria (+ € 100,00).

Non affidarti ai soliti consulenti improvvisati!

Documenti necessari per la Dichiarazione di Successione:

1.Certificato di morte
2.Dichiarazione sostitutiva atto di notorietà degli eredi in carta semplice o auto dichiarazione (con specifica delle generalità degli eredi e relative residenze e dell’ultima residenza del de cuius)
3.Estratto di matrimonio (da richiedere al Comune
4.Atti di donazione stipulati in vita dal de cuius e atti di vendita stipulati negli ultimi sei mesi di vita
5.Atto di provenienza degli immobili intestati al de cuius (atto di compravendita, dichiarazioni di successioni, atto di donazione, ecc.)
6.Eventuali visure o planimetrie aggiornate di tutti gli immobili e terreni
7.Documenti d’identità e Codici fiscali del defunto e di tutti gli eredi
8.Dichiarazione delle Banche o di Poste Italiane di eventuali titoli, obbligazioni, conti correnti, cassetta di sicurezza alla data della morte
9.

Eventuale copia di pubblicazione di testamento, possibili trascrizioni di lasciti o donazioni, ed eventuali rinunce di eredità da parte degli eredi

10.Ultima dichiarazione dei redditi presentata dal de cuius
11.Eventuali mutui ipotecari (certificato bancario relativo al debito alla data di decesso e contratto di mutuo)
12.Codice Iban dell’erede che presenta la Dichiarazione di Successione

Compila i seguenti campi per richiedere un preventivo personalizzato